Importare Auto: cosa c’è da sapere!

Vogliamo essere onesti fin dall’inizio e dirti tutto quello che c’è da sapere per orientare il tuo acquisto e importare un’auto. Se stai cercando un’auto di buona qualità, dal costo uguale o superiore ai 5-6.000 €, devi davvero valutare di importare l’auto acquistandola in Germania.

Quando non conviene importare un auto

Se invece stai cercando un’auto molto economica, dal costo inferiore ai 5.000 €, non ti conviene importarla dalla Germania in quanto non ammortizzeresti i costi di trasporto e le pratiche di immatricolazione.

Inoltre, devi valutare bene il tipo di auto da acquistare in quanto in Italia le auto usate di importazione sono soggette, alla pari delle auto nuove, alla recente “ecotassa” che va a scoraggiare con una penale che va dai 1.100 ai 2.500 € chi acquista auto con un valore di emissioni di CO2 superiore a 160 g/km.

Come capire se vale la pena importare un’auto

Affidarsi a professionisti d’esperienza, come il Team di Autotedesche, ti permetterà di accertarti che il modello su cui ti stai orientando sia fra quelli con i più recenti motori a basse emissioni.

I tedeschi cambiano l’auto più spesso rispetto agli italiani, sia perché in Germania il costo dei passaggi di proprietà è irrisorio, sia perché dopo 3 o 4 anni i costi di manutenzione si alzano notevolmente. Quindi non c’è da spaventarsi se una macchina con 70.000 km ha già avuto 2 o 3 proprietari. Questo non pregiudica affatto la qualità, peraltro visibile facilmente dalle tante foto che i concessionari allegano ad ogni inserzione.

Potrebbe spaventare l’idea di acquistare un auto senza averla prima fisicamente vista, ma la qualità dell’usato in Germania, la completezza delle foto, e l’affidabilità dei concessionari a cui ci rivolgiamo rendono nullo il rischio di rimanere insoddisfatti.

loading